Kylie Minogue – X

Translate it

X, l’album che segna il ritorno alla musica di Kylie Minogue.

 

 

 

 

 

Sembrano così lontani i tempi in cui la bella Kylie ancheggiava sulle note di uno dei suoi più famosi e riusciti hits “Can’t get you out of my head“, come ormai lontano è l’incubo della brutta malattia che l’ha colpita di recente; pian piano la sua splendida forma sta tornando e, con quest’ultimo album, si spera, anche il successo.

Il titolo, X, porterebbe a pensare al pareggio calcistico, in effetti il “risultato” delle
13 canzoni si tiene in equilibrio tra pezzi più e meno fortunati: tra i primi troviamo 2 Hearts, è il singolo che lancia ed apre l’album, molto diverso stilisticamente e musicalmente dai precedenti, più ballabili; in perfetto Kylie style invece è Like A Drug come lo è In My Arms anche se in tono minore. Orecchiabile No More Rain, durante l’ascolto vi chiederete sicuramente “e questa in che pubblicità l’ho sentita?”; verso il finale dell’album troviamo l’avvolgente (come sonorità) Stars e l’ultimo pezzo Cosmic, una ballata bella e melodica.

Decisamente sotto la sufficienza Speakerphone e Heart Beat Rock, le restanti canzoni fanno solo scorrere il tempo nel lettore cd.

E’ un vero peccato che nel cd venduto ai comuni mortali non sia inclusa Magnetic Electric (bonus track per gli iTunes buyers), da sola avrebbe reso l’acquisto di questo album, forse, più sensato.

Tracklist

01 2 Hearts
02 Like A Drug
03 In My Arms
04 Speakerphone
05 Sensitized
06 Heart Beat Rock
07 The One
08 No More Rain
09 All I See
10 Stars
11 Wow
12 Nu-di-ty
13 Cosmic

Voto: 6-

Annunci

One thought on “Kylie Minogue – X

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...